[22/10/2014] Sei in : Home >
News

Indirizzi

Biennio


Agraria, agroalimentare e agroindustria


Chimica, materiali e biotecnologie


Elettronica ed elettrotecnica


Informatica e telecomunicazioni


Meccanica, meccatronica ed energia


Trasporti e logistica

Certificazioni Sito

Valid CSS! . Valid HTML 4.01 Transitional


foto itis foto itis foto itis foto itis

AL VIA IL PROGETTO PER LA NAVIGAZIONE MARITTIMA E LA TUTELA DELL'AMBIENTE
Il Progetto di formazione è il frutto dell’accordo siglato oggi tra Edison e l’Istituto Tecnico e Tecnologico Statale G. e M. Montani di Fermo. L’iniziativa comprende l’allestimento di un laboratorio di simulazione navale in grado di fornire agli studenti una strumentazione che riproduca la navigazione in differenti scenari. Il laboratorio è il primo sistema di simulazione navale, con un software dedicato alle attività di tutela dell’ambiente, installato presso un Istituto Scolastico in Italia ed è stato realizzato in collaborazione con l’Autorità Marittima. Fermo, 22 ottobre 2014 – L’Istituto Montani di Fermo ed Edison hanno siglato un accordo per la realizzazione di un progetto di formazione per la navigazione marittima e la tutela dell’ambiente. L’accordo, realizzato in collaborazione con l’Autorità Marittima, prevede l’allestimento di un laboratorio di simulazione navale dotato di sistemi tali da consentire, mediante un’interfaccia grafica, di creare, eseguire e analizzare esercizi di simulazione di navigazione e manovra di navi in differenti scenari. Il sistema comprende un modulo finalizzato alla gestione di interventi di tutela ambientale, sicurezza e di logistica proprie delle attività off-shore di produzione di idrocarburi. L’obiettivo del progetto è quello di formare gli studenti marittimi attraverso una sofisticata strumentazione che possa simulare, tra le altre, le attività antinquinamento svolte con unità navali dotate di specifici mezzi come, ad esempio, panne galleggianti e attrezzature di aspirazione.“Edison è lieta di promuovere forme di collaborazione che le consentono di mettere a disposizione delle comunità locali dei territori in cui opera, la propria esperienza e le proprie competenze maturate nel settore” dichiara Nicola Monti, Direttore Exploration & Production di Edison. “Condividere e trasmettere ai più giovani le conoscenze acquisite attraverso l’esercizio delle nostre attività, dà a Edison l’opportunità di svolgere il proprio ruolo di “buon cittadino” e di dare un contributo significativo in quanto parte integrante della comunità che ospita i propri impianti” continua Monti. “Questo a riprova dell’attenzione che l’azienda dedica all’ambiente e alla sicurezza”.“L’eccellenza è un tratto distintivo dell'istituto Montani come di Edison fin dalla fine dell'800 e la firma della convenzione di oggi è un ulteriore conferma di questa capacità. Grazie a questo accordo gli studenti potranno beneficiare di un’offerta didattica innovativa in grado di creare professionalità altamente qualificate.” dichiara Margherita Bonanni, Dirigente scolastico dell’Istituto Montani. “L’iniziativa favorisce lo sviluppo del nostro territorio attraverso la formazione di tecnici con competenze specifiche in campo navale e ambientale. Da sempre creiamo valore attraverso sinergie tra scuola e impresa, e oggi promuoviamo la cultura diffusa della responsabilità sociale occupandoci anche di tematiche ambientali e di sicurezza.” Allo scopo di assicurare, durante l’esperienza formativa, l’applicazione pratica dell’insegnamento ricevuto presso l’Istituto Scolastico, Edison si è impegnata a consentire agli studenti del Montani di effettuare esercitazioni sia in mare aperto, a bordo dei propri mezzi navali, sia a bordo degli impianti off-shore Edison installati in Adriatico. Durante le attività gli studenti potranno fare pratica di uscite in mare, esercitazioni antincendio e antinquinamento e manovre di ingresso e uscita dal porto. All’occorrenza, infine, l’accordo prevede che il sistema di simulazione navale possa essere utilizzato sia da Edison per implementare il proprio Piano Antinquinamento predisposto per le concessioni minerarie, sia dall’Autorità Marittima per la formazione e la preparazione del personale marittimo.Nelle Marche Edison è presente fino dagli Anni 70 con la scoperta di importanti giacimenti di idrocarburi nel litorale adriatico (Santa Maria e San Giorgio e, successivamente, Sarago) e i ritrovamenti on-shore di San Marco e Monturano in provincia di Fermo.***Fondata nel 1884, Edison è la società energetica più antica di Europa. Oggi Edison è uno degli operatori di riferimento nella produzione e vendita di energia elettrica e idrocarburi, con una presenza crescente all’estero, specialmente nel settore dell’E&P attraverso 58 concessioni e permessi esplorativi in Italia e 53 all’estero: Egitto, Norvegia, Croazia, Algeria, UK e le Isole Falkland. Nel settore degli upstream, la società può contare su riserve di idrocarburi per 50,4 miliardi di metri cubi equivalenti, comprese le riserve relative alla concessione di Abu Qir, in Egitto, di cui Edison ha acquisito la titolarità nel gennaio del 2009. Il portafoglio di approvvigionamento gas di Edison è invece pari a 15,7 miliardi di metri cubi grazie ai quali copre circa un quinto del fabbisogno totale italiano. Nel settore elettrico Edison può contare su un parco di 47 centrali idroelettriche, 22 centrali termoelettriche, 32 campi eolici, 9 campi fotovoltaici e 1 impianto a biomasse per una potenza complessiva di 7.700 MW. Nel 2013 Edison ha prodotto 18,7 TWh coprendo una quota di mercato pari al 6,7%.Ufficio stampa: Elena Distaso 338 2500609 Lucia Caltagirone 331 628 3718

Bando per il corso ITS
CORSO GRATUITO PER
TECNICI SUPERIORI PER LA QUALITA’ E L’INNOVAZIONE NELLA PROGETTAZIONE E PRODUZIONE DELLE CALZATURE
sede principale ITT Montani - Fermo
Scadenza iscrizioni
venerdi 24/10/14
http://www.itsmodacalzature.it/

Olimpiadi dell'Informatica: Comunicato Stampa
Siamo lieti di comunicare che lo studente del 3° Informatica sez. B dell'ITT G. e M. Montani di Fermo, Lorenzo Maria Soricetti, si è classificato primo alle selezioni territoriali delle Olimpiadi dell'Informatica 2013-2014, tenutesi in Ancona lo scorso mese di Aprile. Lo studente Soricetti è stato pertanto ammesso alla selezione nazionale che si terrà a Salerno a settembre 2014. Ringraziamo il prof. Fabrizio Postacchini per l'attività di coordinamento svolta con risultati ogni anno positivi e a Lorenzo vanno i complimenti del Dirigente Scolastico, dei Docenti e di tutta la comunità del Montani.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO ITT MONTANI
Margherita Bonanni

Sabato 17 maggio : Il Ministro Stefania Giannini visita il MONTANI













Associazione Campanari Marchigiani
Il 5 e 6 Luglio l'Associazione Campanari Marchigiani organizza l'evento
"TRA CIELO E TERRA";
Tra le iniziative la fusione di una campana dal vivo che verrà donata al Museo MITI del Montani.
Tutti sono invitati a partecipare.
Il programma dell'evento è consultabile sul sito : Associazione Campanari Marchigiani

Premiazione del progetto Learning by doing
Progetto interprovinciale delle Associazioni degli Industriali delle Province di Ancona, Fermo, Macerata, Pesaro Urbino
Insegnante/i : Cecchi T. Ferretti E. Gregori L. Vallesi M.P. Cocciaro R. Giuliani A. Fraticelli N.
Titolo Progetto : ” Studio del mercato americano in riferimento al settore alimentare e nello specifico di sviluppo esportazione degli insaccati”
Classe/i coinvolta/e : 3° A Biotecnologie sanitarie – 3°A Chimica, Materiali –4°A-4°B Chimica,Materiali n. alunni 15 ; 22; 23; 18.

Sabato 29 marzo : Visita del Sottosegretario al MIUR on. Gabriele Toccafondi
Siamo onorati della visita del Sottosegretario di Stato al Ministero dell'Istruzione, dell’Università e della Ricerca, on. Gabriele Toccafondi





Ombudsman: Rivolgiti al Garante delle Marche

Consegna diplomi esame di Stato a.s. 2012/2013
Il Dirigente Scolastico ha il piacere di invitare alunni e genitori alla cerimonia di consegna dei Diplomi dell'Esame di Stato a.s. 2012 – 2013 che si terrà
Sabato 5 Aprile 2014 alle ore 11:00
presso l’Aula Magna del Triennio

Il Montani si prepara al 160esimo compleanno

Agenda del Montani




Iscrizioni nelle classi prime del Montani
iti_iscrizonim 2013

Premio Mario Guidone a Diana Bernabei del 5 Informatica A
Il giorno 25/05/2013 si e' svolta la settima edizione del premio Mario Guidone, e' intervenuto il Dott. Paolo Francavilla che ha tenuto una conferenza su "LHC. I SEGRETI PIU' INTIMI DELLA FISICA DELLE ALTE ENERGIE", ed e' stata premiata la nostra allieva Diana Bernabei del 5 Informatica A per il lavoro "Dal determinante ai sistemi di equazioni lineari"
Maggiori informazioni nella sezione Progetti degli studenti



Arduino e il controllo remoto via Web nella Domotica

Primo Premio Biancucci sezione letteraria al IV Informatica A del Montani

Basta un si

Basta un si
e la bussola della vita torna
a sorridere.
Il suo ago, agile e veloce si proietterà
verso nuove esperienze
perchè la riconoscenza è la memoria del cuore.

Basta un si
e puoi contribuire a creare
il futuro.
Non gettare al vento le carte
della vita, lascia
giocare anche il prossimo.

Basta un si
per non dimenticare il patrimonio
custodito dalla nostra Terra.
Ascoltare anche ciò che, a volte,
non vorremmo sentire, aiuta a
crescere.

Basta un si
per perdonare se stesso,
perchè, come dice Esopo,
è facile essere coraggiosi
a distanza di sicurezza.

Basta un si
e il ghiaccio dell'anima
si scioglie per restituire
l'innocenza di un sorriso.

Basta un si
e l'istante diventa
lo spazio della vita
perchè l'indifferenza
è la ragione del nulla.



I TL A Gli studenti pronti a cambiare iniziano dipingendo la loro aula